Breve introduzione alla farmacologia tradizionale cinese

La Farmacologia cinese ha antiche origini e una storia basata sull’osservazione di una pratica lunga migliaia di anni

Articolo di Camillo Luppini

La Farmacologia tradizionale cinese appartiene, insieme all’agopuntura e altre tecniche, al corredo terapeutico della medicina cinese. Come pratica terapeutica nasce dall’osservazione della natura, tipica usanza in una società dedita all’agricoltura e alla pastorizia.
I primi testi ritrovati risalgono al III sec. a C.; nei secoli successivi molti testi furono scritti e fortunatamente tanti sono giunti fino a noi, a testimonianza di un’arte medica viva ed efficace, che ha potuto sopravvivere nel tempo. Tra questi, lo Shang Han Lun (trattato di malattie indotte dal freddo) di Zhang Zhong Jing vissuto nel III sec. d. C.: è considerato il testo fondamentale della Farmacologia Cinese contiene la discussione dettagliata di 314 ricette.