ScuolaTao 2020-2022: attrezzati anti covid

annuncio
Siamo pronti per offrirvi corsi e lezioni in sicurezza, sia in aula sia online

La medicina cinese e le sue discipline si imparano meglio facendo, con docenti preparati che seguono gli allievi nella pratica, che fanno emergere i dubbi e stimolano il ragionamento in una didattica viva e dal vivo. Per questo ScuolaTao predilige le lezioni in aula. In questo periodo di pandemia, siamo pronti e preparati per offrire  lezioni in aula in tutta sicurezza e lezioni online, dove necessario e possibile.

Come siamo organizzati per i corsi 2020-2021 e 2021-2022

Aggiornamento settembre 2021:  stiamo studiando con i nostri consulenti per la sicurezza le novità della normativa anti-covid, in particolare per il cosiddetto green-pass, previsto in Italia dal 15/10 e fino al 31/12/2021. In ogni caso, i nostri calendari per l’.a.a. 2021-2022 prevedono buona parte delle lezioni di pratica posticipate verso la primavera/estate, nell’augurio che sarà più semplice l’accesso alle lezioni in aula. Per le lezioni di teoria, sarà possibile anche la frequenza online tramite la piattaforma zoom (che utilizziamo con soddisfazione da ormai  2 anni)

— per maggiori dettagli clicca qui —

Aggiornamento agosto 2021:  stiamo monitorando le novità della normativa anti-covid. Per la ripresa delle lezioni a settembre, ScuolaTao adotterà le misure richieste dalla normativa in essere e al momento ancora non chiare, almeno per l’Italia.

Consigliamo di monitorare le mail inviate da ScuolaTao (controllare anche lo SPAM) in prossimità delle lezioni e di verificare il dettaglio con la segreteria di riferimento in caso di dubbi.

Nella difficoltà per tutti in questo momento, studiare la medicina cinese e le sue discipline è un’occasione di arricchimento e ci fornisce ottimi strumenti per mantenere uno stato di salute e rafforzare il nostro organismo.

Siamo ottimisti , ma vogliamo essere pronti a ogni scenario possibile e garantire continuità all’insegnamento accanto a sicurezza e rispetto per la salute di tutti, come impegno nei confronti di chi sceglie i nostri corsi e anche come impegno etico ed ecologico.

Ci siamo attivati fin dalla primavera del 2020 e siamo ben organizzati per:

  • il rispetto delle misure necessarie per preservare la salute, in modo rigoroso e accogliente, in ogni sede. I nostri locali e attrezzature sono sanificati.
  • adeguarci prontamente ai cambiamenti anche normativi che dovessero intervenire nei prossimi mesi, anche grazie ai nostri collaboratori esperti in sicurezza
  • svolgere lezioni anche in modalità remota (lezioni live online o on demad in differita) per diminuire la contemporaneità delle presenze in aula e per supportare i nostri allievi che dovessero essere in difficoltà per ragioni legate alla emergenza in corso. Questo è possibile per le lezioni teoriche e non lo è per quelle pratiche
  • spostare totalmente online le lezioni teoriche in caso di blocco delle attività in aula, mantenendo il più possibile inalterate le date dei vari corsi e riorganizzando la sequenza degli argomenti in modo da anticipare le parti di teoria e posticipare le  pratiche a un momento in cui queste saranno possibili
  • la nostra organizzazione già prevede i recuperi gratuiti delle lezioni perse negli anni successivi e questa modalità supporta chi dovesse comunque perdere lezioni (posto che il calendario dell’anno seguente lo consenta, cosa che normalmente accade per la maggior parte dei corsi annuali/pluriennali)

Non da ultimo, contiamo su di voi che frequentate ScuolaTao, sulla vostra serietà e il rispetto delle regole, necessari per la buona convivenza di tutti.

Cosa abbiamo fatto per gestire la chiusura della primavera 2020

Abbiamo già gestito con successo l’emergenza covid degli scorsi mesi. Non appena è scattata la chiusura abbiamo riorganizzato il calendario di tutte le lezioni in modo da proporre online le attività teoriche nei mesi di totale blocco, mantenendo per la maggior parte inalterate le date dei corsi. Abbiamo scelto la piattaforma zoom, che ci ha ben supportato. Le  lezioni, registrate, sono a disposizione degli allievi on demand, per chi non ha potuto seguirle in diretta e per chi vuole riascoltarle.
Abbiamo attivato alcune iniziative collaterali: confronti con i docenti in altri orari,  disponibilità di usare le classi virtuali per studiare insieme, altre iniziative di lavoro di gruppo.
Anche alcuni esami di teoria si sono svolti con sessioni online.
Al termine di questo periodo un questionario somministrato agli allievi ci confermava che erano stati completamente soddisfatti della capacità di reazione della scuola, pur esprimendo in gran parte il desiderio di tornare in aula appena possibile.

Per contribuire in modo attivo anche al di fuori della comunità della scuola, ScuolaTao ha dato vita a “ScuolaTao dal divano“, ciclo di circa 30 conferenze serali completamente gratuite sulla medicina cinese, a tutti i livelli, dal divulgativo allo specialistico, in tutti i rami della medicina cinese. Questa iniziativa ha avuto più di 500.000 minuti di visualizzazione e una media di 500 visitatori a sera; queste conferenze sono ancora disponibili sul nostro sito e sul nostro canale youtube.

È stata sicuramente la “maratona” di medicina cinese più importante in Italia da sempre.

A fine luglio 2020 abbiamo ripreso le lezioni pratiche in presenza e quindi ci siamo confrontati con il lavoro “sul campo” e su tutte le procedure e dotazioni necessarie ad uno svolgimento sereno delle lezioni.