Obiettivi del corso

Questo corso specialistico di farmacologia cinese ha come tema L’autoimmunità in medicina cinese: analisi generale e principi di trattamento. L’Artrite Reumatoide e i Distiroidismi (iper e ipo) in farmacologia.
Docente è la dott.ssa Oksana Nachataia: esperta, che da anni si occupa di farmacologia cinese in difficili malattie interne, sia come terapista sia come docente.

Il folto gruppo delle malattie autoimmuni è stato approfondito dalla biomedicina in tempi abbastanza recenti. Si tratta di sindromi plurisintomatiche, croniche e, alla lunga, estremamente invalidanti. Tra esse l’artrite reumatoide, il lupus (LES), la sindrome di Sjögren, la sclerodermia, le polimiositi, le connettiviti, la malattia di Raynaud, la colite ulcerosa e il morbo di Chron, alcune anemie molitiche, il morbo di Basedow e la tiroidite di Hashimoto, le epatiti biliari e altre ancora.
La medicina cinese, nonostante non fosse, nei testi classici, a conoscenza dei cosiddetti auto-anticorpi e delle altre molecole infiammatorie che animano il panorama ematico di questi pazienti, attraverso i suoi strumenti diagnostici peculiari (sintomatologia clinica, lingua e polsi) era in grado, già secoli fa, di diagnosticare, di curare e anche di guarire.
Il quadro di fondo, più frequentemente individuato, è calore interno in un deficit di yin.
Tutt’oggi, grazie alla farmacologia e all’agopuntura (senza tralasciare le indicazioni dietetiche) ottiene risultati, a volte da sola, a volte, per la gravità di certe forme, in integrazione con la biomedicina.
Sicuramente grazie alle sue solide basi teoriche di fisiologia e fisio-patologia energetica, alla sua adattabilità e alla sua specificità di trattare la persona integralmente e non solo la malattia, è una pratica ideale da utilizzare per periodi prolungati. Lo scopo è di ridurre l’intensità dei sintomi, non bloccando i processi infiammatori, ma sciogliendoli alla radice, così da donare ai pazienti periodi remissione più prolungati, ridurre al minimo o annullare gli effetti collaterali dei farmaci di sintesi e migliorare in generale la qualità di vita dei pazienti. Si tratta, dunque, di un ambito ideale dove poter praticare l’integrazione tra biomedicina e medicina cinese.

Durante il seminario oltre alle basi teoriche dell’immunità in medicina cinese, verranno analizzati i rimedi semplici e le formula antiche adattate alle peculiarità delle forme in oggetto.
Il corso è aperto a terapeuti di ogni grado interessati a migliorare le proprie competenze in un settore ancora poco conosciuto ai non specialisti (la lezione è curriculare per gli allievi del corso di farmacologia)

  • Orari

    sabato: 9-18
    domenica: 9-18

  • La lezione si terrà in diretta video online

    a causa delle restrizioni legate al covid-19. A tutti gli iscritti saranno inviate le indicazioni per collegarsi nei giorni precedenti

Docenti

Oksana Nachataia - docente esterno

Oksana V. Nachataia

Oksana V. Nachataia

Oksana V. Nachataia è laureata in medicina con specializzazione in neurologia a San Pietroburgo, Russia. Medico neurologo, docente di farmacologia cinese sia in Russia che presso la Ceska Sinobiologicna Spolecnost, di Praga e la Slovakia Society of TCM («Sinbios») di Bratislava.
Nachataia ha una lunga storia formativa in Cina, presso l’Università di Tianjing, in varie specialità della medicina cinese (farmacologia in primis, agopuntura, tuina, ginnastiche mediche).
I suoi settori di maggiore approfondimento sono l’epatologia, l’oncologia, la dermatologia, le malattie metaboliche e autoimmuni e le patologie urologiche. Il metodo terapeutico da lei meglio utilizzato è la farmacologia, attraverso studi e soggiorni in Cina sotto l’egida del Professor Wei Yu Qi.
Relatrice in numerosi congressi internazionali e autrice di articoli in medicina cinese e sugli stili di vita con le relative ricette anti-aging (http://zhongyi-practice.org/en/english-oksana-nachataia-features-of-the-classification-of-diabetes-in-chinese-medicine/) è anche autrice del testo “Integrative approach in TCM”.
www.zhongyi-practice.org 

Contatti

e-mail: oxana-reva@rambler.ru

Oksana Nachataia - docente esterno

Oksana V. Nachataia

Oksana V. Nachataia

Oksana V. Nachataia è laureata in medicina con specializzazione in neurologia a San Pietroburgo, Russia. Medico neurologo, docente di farmacologia cinese sia in Russia che presso la Ceska Sinobiologicna Spolecnost, di Praga e la Slovakia Society of TCM («Sinbios») di Bratislava.
Nachataia ha una lunga storia formativa in Cina, presso l’Università di Tianjing, in varie specialità della medicina cinese (farmacologia in primis, agopuntura, tuina, ginnastiche mediche).
I suoi settori di maggiore approfondimento sono l’epatologia, l’oncologia, la dermatologia, le malattie metaboliche e autoimmuni e le patologie urologiche. Il metodo terapeutico da lei meglio utilizzato è la farmacologia, attraverso studi e soggiorni in Cina sotto l’egida del Professor Wei Yu Qi.
Relatrice in numerosi congressi internazionali e autrice di articoli in medicina cinese e sugli stili di vita con le relative ricette anti-aging (http://zhongyi-practice.org/en/english-oksana-nachataia-features-of-the-classification-of-diabetes-in-chinese-medicine/) è anche autrice del testo “Integrative approach in TCM”.
www.zhongyi-practice.org 

Contatti

e-mail: oxana-reva@rambler.ru

Oksana Nachataia - docente esterno

Oksana V. Nachataia

Oksana V. Nachataia

Oksana V. Nachataia è laureata in medicina con specializzazione in neurologia a San Pietroburgo, Russia. Medico neurologo, docente di farmacologia cinese sia in Russia che presso la Ceska Sinobiologicna Spolecnost, di Praga e la Slovakia Society of TCM («Sinbios») di Bratislava.
Nachataia ha una lunga storia formativa in Cina, presso l’Università di Tianjing, in varie specialità della medicina cinese (farmacologia in primis, agopuntura, tuina, ginnastiche mediche).
I suoi settori di maggiore approfondimento sono l’epatologia, l’oncologia, la dermatologia, le malattie metaboliche e autoimmuni e le patologie urologiche. Il metodo terapeutico da lei meglio utilizzato è la farmacologia, attraverso studi e soggiorni in Cina sotto l’egida del Professor Wei Yu Qi.
Relatrice in numerosi congressi internazionali e autrice di articoli in medicina cinese e sugli stili di vita con le relative ricette anti-aging (http://zhongyi-practice.org/en/english-oksana-nachataia-features-of-the-classification-of-diabetes-in-chinese-medicine/) è anche autrice del testo “Integrative approach in TCM”.
www.zhongyi-practice.org 

Contatti

e-mail: oxana-reva@rambler.ru

Modalità di iscrizione

Quota di partecipazione (IVA inclusa)
Allievi e tesserati ScuolaTaoAllievi esterni
Iscrizioni entro 23 aprile 2020€220€260
Iscrizioni dopo 23 aprile 2020€250€290
Informati per la promozione corsi tematici
Informati per la tessera ScuolaTao
Dati bancari per bonifico - Bologna

Registered user

 

Iscrizione allievi registrati

 

Requisiti

Il seminario fa parte del programma curriculare del corso di Farmacologia.
Consigliata una conoscenza di base di farmacologia cinese