Medicina Cinese

Il fascino del Ba Zi: sistema completo di astrologia cinese

bazi

Il fascino del Ba Zi: un sistema completo di astrologia cinese  che aiuta a riconoscere il nostro posto nel mondo

BA ZI e le 5 arti del pensiero metafisico cinese

Il Ba Zi è un sistema completo di astrologia cinese, la cui origine risale all’era delle cinque dinastie (907-978 d.C.): è infatti uno studio classico della metafisica cinese i quali testi, risalgono alla dinastia Tang e il cui padre fondatore è considerato il grande maestro Xu Zi Ping. Il Ba Zi fa parte dell’area di studi denominata Ming Xue, legati a calcoli numerologici, basati sulla data di nascita, soprattutto per individuare le forze in gioco che governano le peculiarità di una persona e il suo destino.

Ciò che va sempre tenuto presente quando ci si avvicina a una disciplina del pensiero metafisico cinese, come ad esempio il Ba Zi, è che per il pensiero cinese antico tutto è connesso: per comprendere e interpretare la realtà tutto viene collegato. Laotze afferma infatti: “La logica della realtà è più profonda della logica della ragione. Ciò che ci appare come contrapposizione contiene in sé una complementarità, gli opposti si richiamano a vicenda. Il saggio abbraccia in sé gli opposti e comprende l’unità delle cose”.

Nelle discipline sapienziali cinesi non c’era quindi separazione neanche tra uomo e Cosmo, l’essere umano era totalmente integrato nella natura e nel contesto in cui viveva, ricevendone gli influssi e contribuendo all’esistente. In questa visione l’aspetto energetico che sottende alla realtà manifesta (Qi) era elemento imprescindibile e preponderante per l’interpretazione degli accadimenti cosmici e sociali e per aiutare ogni individuo a comprendere il proprio posto nel mondo, come mantenersi o ritrovare la salute, come ottenere successo nel lavoro, creare una famiglia armoniosa e realizzare il proprio destino. La ricerca di armonia e di un giusto fluire del Qi dentro e fuori di sé era centrale e veniva effettuata in ogni aspetto della vita: a questo tendevano le 5 categorie metafisiche tradizionali cinesi, chiamate Wu Shu cioè 5 arti (Shan- Montagna, Yi- Medicina, Ming- Destino, Xiang- Forme, Bu- Divinazione) che, se interiorizzate e comprese, avrebbero portato alla realizzazione e al ricongiungimento nel Tao, all’Uno, origine di ogni cosa.

La mappa energetica della persona attraverso il Ba Zi

Queste cinque arti, tra cui il Ba Zi, sono frutto di una ricerca, osservazione e raccolta di dati empirici durata centinaia di anni e si sono evolute insieme, scambiando tra loro informazioni e nozioni, integrando cioè i loro diversi punti di vista per restituire all’essere umano una visione integra, completa, olistica di se stesso e del mondo in cui vive. È facile comprendere allora come questo approccio ne determini l’efficacia e la precisione.
Nello specifico il Ba Zi indaga quali energie, sia cosmiche che telluriche, erano in gioco nel momento della nascita di una persona: ci dice quindi quali influenze hanno dato alla persona l’imprinting energetico che la rende unica e quale destino il Cielo le abbia affidato.

Ba Zi significa letteralmente otto caratteri (“Ba”= otto, “Zi”= caratteri) ma viene anche detta “carta dei Quattro Pilastri” poiché è formato da otto caratteri organizzati in 4 coppie (i pilastri per l’appunto) che rappresentano quali energie di Cielo e Terra erano presenti nel giorno, mese, anno e ora della nascita della persona. La lettura del Ba Zi permette di osservare come il Qi fluisce all’interno della persona decifrando interazioni, compatibilità, conflitti e combinazioni tra questi otto caratteri, determinando così con grande accuratezza e sorprendente precisione il carattere di un individuo, la sua natura, le compatibilità umane in ambito personale e lavorativo e il suo percorso di vita: quali momenti propizi, quali quelli di particolare difficoltà e le principali sfide da affrontare.

Destino, talenti innati e influenze esterne

Attraverso il Ba Zi è possibile quindi riconoscere quali siano gli influssi del contesto familiare, storico e sociale sulla persona, come cioè quella persona li integra dentro di sé, e quali siano le qualità, i talenti che il Cielo ha donato alla persona e come questa li manifesta nel suo agire e nelle sue scelte.

Ma non solo: ognuno di noi ha un destino, un percorso di vita cadenzato al ritmo di anni, mesi e giorni: il Ba Zi fornisce dettagliatamente informazioni su quali siano i periodi energetici che la persona si troverà ad attraversare nel corso della sua intera esistenza, fornendo quindi una “mappa” dei periodi complicati, dei momenti favorevoli per questa o quella attività, di quando fare attenzione alle finanze piuttosto che alla salute e così via.

Armonizzare il Qi individuale con quello universale

L’arte del Ba Zi nasce principalmente uno scopo: permettere all’individuo di “decodificarsi” per esprimere al meglio il suo potenziale e orientare le proprie energie nel giusto momento per realizzare sé stesso, in una parola: armonizzare il proprio Qi con quello universale per fluire in modo armonioso con l’esistenza.

Imperatori, sovrani e alti dignitari avevano nella propria corte esperti di Ba Zi per supportarli nella scelta del momento opportuno per dichiarare una guerra o sottoscrivere un’alleanza, per scegliere la moglie più adatta o il miglior Ministro delle Finanze e così via. Tutt’oggi in Oriente grandi capi d’industria hanno il loro consulente personale di Ba Zi che li aiuta a cogliere le migliori opportunità in affari e scegliere i giusti collaboratori.

Ba Zi: il legame dell’uomo con l’Universo

Per questo non si può ridurre il Ba Zi alla semplificazione di “oroscopo cinese”: lo studio del Ba Zi è un’arte complessa ed estremamente ricca di significato che aiuta l’essere umano prima di tutto a comprendere sé stesso e ad individuare quali aspetti della propria personalità richiedono di essere armonizzati per migliorare la propria qualità di vita. Permette inoltre all’individuo di riconoscere il legame indissolubile che lo rende parte dell’Universo e di sentire la connessione con il Tutto che sostiene la sua vita e l’Universo intero.

Se il Bazi ti interessa, puoi vedere il corso di ScuolaTao dedicato all’argomento “Bazi e la carta dei quattro pilastri”

Il Bazi è inoltre uno degli strumenti del corso biennale “Lo Shen: viaggio nel mondo dell’interiorità

Autore: Valentina Cesari – ScuolaTao